Ad alta efficienza

E’ stato un onore presentare alla stampa e ai cittadini il nuovo progetto di efficientamento della Scuola Media di Fornacette che chiude il ciclo di interventi all’intero patrimonio scolastico del Comune di Calcinaia.

Un intervento del valore totale di 800.000 € finanziato per il 90% (ovvero per la cifra complessiva di 725.000 € dalla Regione Toscana e dal GSE)

A presentare con me questo nuovo progetto c’era anche l’Assessore all’Ambiente della Regione Toscana, Federica Fratoni, oltre che l’Assessore al Bilancio del Comune, Cristiano Alderigi, quello ai Lavori Pubblici, Roberto Gonnelli e quello all’Istruzione, Maria Ceccarelli.

Sono stati poi i progettisti David Turini e Paolo Boschi dell’ATI Group ad entrare nel merito dell’intervento che comincerà a Giugno di quest’anno e al termine del quale la classe di efficientamento energetico della Scuola Media di Fornacette passerà da “E” a “B”. Si potrà cioè, ad esempio, conseguire circa 3000 € di risparmio all’anno solo per le spese di riscaldamento.

Nello specifico sarà sostituita la caldaia con una nuova caldaia a condensazione molto più performante. L’intera struttura sarà inoltre rivestita con un cappotto termico e facciate ventilate per ridurre l’elevata dispersione termica, verranno poi sostituiti tutti gli infissi (le nuove finestre saranno frangisole) e verrà realizzato un impianto di ricambio meccanizzato dell’aria in tutte le aule per garantire una maggiore salubrità dell’ambiente. Sarà notevolmente migliorata l’acustica in tutte le classi ed infine verrà ritinteggiato tutto l’esterno della scuola con colori estremamente vivaci: rosso, giallo e blu con la rispettiva simbologia (La parte gialla sarà quella che individua il cappotto termico, quella rossa le pareti ventilate e quella blu è riferita al cambiamento degli infissi).

I lavori porteranno ad una riduzione del 50% della dispersione di calore con evidenti benefici per l’intera struttura che subirà un intervento sostanziale sia “all’involucro” che nella parte impiantistica. In pratica sarà come avere una scuola nuova.

Un intervento che sommati a tutti gli altri porta a circa 15.000.000 € la cifra investita dal Comune di Calcinaia, durante i miei mandati, per la realizzazione di nuovi edifici scolastici o per l’ammodernamento di quelli esistenti.

 

Articoli scritti da max.frosini