Atteggiamenti intollerabili per ogni comunità, reale e virtuale. Solidarietà a Alessia Morani.

Ci sono esponenti di Fratelli d’Italia che, invece di desiderare di fare strada in un partito politico, dovrebbero ambire, prima di tutto, a cominciare seriamente un percorso come uomo. E’ il caso di Fabiano Arcangeli, un iscritto a Fdi di Pesaro che non contento di scrivere post contro la deputata PD Alessia Morani dal pulpito della sua pagina Facebook, ha pensato bene di chiedere ai suoi seguaci di aiutare ad insultarla perché “ha finito gli aggettivi dispregiativi” da utilizzare nei suoi confronti e ha sollecitato i propri follower ad offrirgli “una mano per coniarne di nuovi”.

Un consiglio che alcuni meschini, che mi rifiuto di definire “uomini”, hanno preso molto sul serio alla lettera tanto che nel profilo della deputata Morani sono apparsi commenti offensivi, sessisti, spregevoli che preferisco, per dignità, non riportare.

La stessa leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, non molo tempo fa, ha subito attacchi molto pesanti dello stesso tipo e ritengo sia perfettamente in grado di comprendere cosa significhi essere oggetto di certe volgarità. Mi aspetto, quindi, che prenda misure drastiche nei confronti di questo militante del suo partito.

Comportamenti del genere non sono solo da biasimare, sono intollerabili e devono essere eradicati dalla comunità reale e da quella virtuale. Se vogliamo sperare in una società diversa, rispettosa, che preferisce argomentare con intelligenza le proprie posizioni piuttosto che cedere all’odio personale, ad alcuni atteggiamenti irriguardosi devono seguire azioni perentorie e inflessibili.
Per cui mi auguro che, molto presto, si possa parlare del sig. Fabiano Arcangeli come di un ex politico e di un ex esponente di Fratelli d’Italia.

Articoli scritti da max.frosini