Buona Pasqua!

In questo momento complicato della nostra vita e della nostra storia repubblicana, saremo costretti a festeggiare la Pasqua in modo inconsueto. Eppure, il comportamento virtuoso di non muoversi dalla propria abitazione, sarà quello che più ci potrà regalare la bella sorpresa di vedere nuovamente in calo la diffusione di questa epidemia.

Non rinuncio tuttavia ad esprimervi i miei più sinceri auguri di una buona e serena Pasqua a voi tutti con questo magnifico messaggio di Papa Francesco che credo ben si presti a descrivere la situazione che stiamo vivendo: “A volte ci sembra che Dio non risponda al male, che rimanga in silenzio. In realtà Dio ha parlato, ha risposto, e la sua risposta è la Croce di Cristo: una Parola che è amore, misericordia, perdono”.

Articoli scritti da max.frosini