Dagli esponenti del Carroccio nessun sostegno per le minacce ricevute, anzi Ceccardi mi critica sui social!

Speravo che le minacce e gli atti di vandalismo, cui sono stato oggetto insieme alla consigliera regionale Alessandra Nardini da parte di un sostenitore di Susanna Ceccardi, potessero indurre il neo assessore del Comune di Cascina e gli esponenti locali e nazionali del Carrocio a prendere almeno una posizione chiara su questi episodi vergognosi. Nessuno però ha avuto il coraggio di dire niente.

Non solo l’esponente della Lega non ha preso le distanze, offrendo quindi una pericolosa ed evidente copertura politica a questi leoni da tastiera, ma ha trovato addirittura il tempo di criticarmi sui social per aver chiesto finalmente chiarezza sui numerosi incarichi ben retribuiti che riveste.

Dal mio profilo Facebook. Commenti del 12 Luglio.

 

Articoli scritti da max.frosini