Dalla parte del popolo saharawi

Sono fiera di far parte dell’intergruppo parlamentare di solidarietà con il popolo Saharawi che conta oltre 70 parlamentari di Camera e Senato di diverse estrazioni politiche che si sono schierati apertamente a sostegno dell’autodeterminazione del popolo saharawi.

Vorremmo che i Presidenti di Camera e Senato e l’attuale Ministro degli Affari Esteri si facciano portatori di un’azione diplomatica che favorisca la ripresa dei negoziati, sotto l’egida delle Nazioni Unite tra Marocco e Fronte Polisario, in modo da trovare una soluzione soddisfacente, in conformità con le risoluzioni dell’Onu che rispetti il diritto del popolo saharawi ad avere una terra da chiamare patria e in cui vivere.

Mi fa molto piacere vedere quanto tanti comuni della Provincia di Pisa, e più in generale quelli di tutta la Regione Toscana, siano sensibili a questa causa e ospiti ogni anno delegazioni di vivacissimi bambini saharawi.

Ogni volta che ho avuto modo di stare con loro sono rimasta colpita dalla loro vitalità, dalla loro instancabile voglia di giocare e divertirsi. Questi soggiorni oltre a creare momenti di bellissima convivialità sono utili ai bambini anche per affrontare visite mediche di assoluto rilievo per il loro stato di salute.

Bellissime iniziative che vale la pena sottolineare e per cui dobbiamo ringraziare le molte associazioni del territorio che si spendono per organizzare al meglio l’ospitalità.

Articoli scritti da max.frosini