Due medaglie all’altruismo e alla solidarietà

Un premio a chi “con generosa e instancabile abnegazione si è sempre prodigato, quale autentico interprete dei valori di solidarietà umana, nella cura degli ultimi e delle loro fragilità, offrendo amorevole accoglienza e incessante sostegno”.

E un riconoscimento per “il luminoso esempio, anche per le giovani generazioni, di generosità, altruismo, coraggio e non comune senso civico, spinti fino all’estremo sacrificio”.

Due medaglie d’oro che assumono un valore ben più alto del metallo con cui sono state forgiate. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, le ha volute attribuire alla memoria di Don Roberto Malgesini e Willy Monteiro Duarte.

Due medaglie al valor civile a mettere in rilievo valori e gesti che hanno toccato ogni italiano che ha una coscienza e un cuore.

Credo che la scelta del nostro Presidente della Repubblica, sia molto importante, ci permetterà infatti, e per sempre, di ricordare e onorare due persone che hanno mostrato a tutti come altruismo e solidarietà siano due principi da mettere in pratica concretamente a dispetto di chi cavalca, spesso per fini politici, sentimenti opposti come l’odio e l’egoismo.

Grazie Presidente per questo ennesimo atto di civismo.

Articoli scritti da max.frosini