Grazie a David Sassoli per il lavoro svolto e per la sua coerenza

Non si candiderà nuovamente per essere rieletto a Presidente del Parlamento Europeo, un’istituzione che in questi anni sotto la sua guida è risultata più autorevole e centrale.

Davide Sassoli ha mostrato nel rivestire questa prestigiosa carica di avere indubbie qualità come coraggio e determinazione, e la sua scelta di non correre per essere rieletto dimostra anche senso di squadra e coerenza. Non ripresentandosi il fronte europeista che sostiene Ursula Von Der Leyen rimarrà infatti compatto per sostenere la candidata del Ppe, Roberta Metsola.

Credo sia doveroso ringraziare David Sassoli sia per il lavoro svolto, sia per aver reso onore al gruppo dei Socialisti e Democratici che ha rappresentato con competenza e senso del dovere.