Grazie!

Ci sono uomini di grande valore. Lo affermo da donna, da donna che crede nella parità di genere e che in questi anni si è spesa molto per cercare di affermarla in ogni settore. Graziano Delrio ha dimostrato in questi tre anni di sapere svolgere con capacità e competenza il ruolo di Capogruppo del PD alla Camera dei Deputati.

In veste di coordinatore del nostro gruppo, Graziano ha messo a disposizione la sua grande esperienza politica e qualità come cortesia, disponibilità e coraggio che non hanno genere, ma possono essere indistintamente stimate e apprezzate.

Sono fiera di aver condiviso questo tratto di legislatura lavorando al fianco di un uomo della statura morale di Graziano Delrio. Sono sicura che, dopo il suo proficuo operato, non avrebbe avuto difficoltà ad essere riconfermato Capogruppo del PD alla Camera e, proprio per questo, ci tengo ad evidenziare come la sua scelta di rimettere il proprio mandato per seguire le indicazioni del nuovo segretario, vada rimarcata come una lezione di stile e una dimostrazione di unità esemplare per il nostro partito.

Attraverso questo gesto Graziano ha, innanzitutto, manifestato pubblicamente come l’affermazione della parità di genere sia una delle sue battaglie e, in più, ci ha ricordato che la politica è servizio e che il potere non è la vera ragione della politica.

Per questo intendo condividere con i miei colleghi l’auspicio che quest’azione, compiuta nell’ottica della coesione, del rispetto e della coerenza, possa rafforzare lo spirito democratico del PD e valorizzare l’unità di intenti di un partito riformista che ha ideali così forti da poter andare “contro (ogni) corrente”.

Voglio esprimere a Graziano Delrio tutta la mia gratitudine per l’esperienza politica e umana che ha saputo trasmettere all’interno e fuori dall’Aula di Montecitorio. Sta a noi adesso individuare una persona all’altezza di raccogliere la sua preziosa eredità.

Articoli scritti da Lucia Ciampi