Il valzer della Motorizzazione…

Pisa potrebbe perdere gli importanti servizi da sempre erogati dalla Motorizzazione Civile presente in città.

Il Sindaco, Michele Conti, ha fatto sapere qualche giorno fa dello spostamento della sede in zona Ospedaletto, trovando perfino il tempo per ringraziare la Commissione Trasporti della camera che si è attivata per trovare una soluzione.

Singolare il fatto che sia stato proprio il Ministero ad allertare il Sindaco Conti dell’inagibilità della sede della Motorizzazione. La soluzione dello spostamento della sede della Motorizzazione Ospedaletto è temporanea e prevede sei mesi di prova.

Non è quindi definitiva, anzi pare siano previsti più traslochi nel corse dei prossimi anni e preoccupa non poco il fatto che la nuova sede indicata dal Sindaco non sia del tutto appropriata né per ospitare tutto il personale né per erogare gli attuali servizi offerti da sempre dalla Motorizzazione ai cittadini.

Altro che toni trionfali e ringraziamenti a Ziello&Co, penso sia più utile che il primo cittadino di Pisa, per una volta, si imponga e faccia in modo che Pisa abbia una sede definitiva della Motorizzazione agibile e adeguata in grado di offrire tutti i servizi finora erogati ai cittadini.

Articoli scritti da max.frosini