Incentivi alla geotermia, il Goveerno deve dare subito risposte!

A quanto pare la geotermia è di nuovo stata esclusa dagli incentivi previsti nel Decreto Fer2. Un atto inqualificabile e incomprensibile da parte di un Governo che, di fatto, sembra estromettere l’alta entalpia geotermica dagli incentivi che erano stati promessi solo poco tempo fa.

Ci sono interi territori toscani che vivono delle risorse prodotte dal settore geotermico e delle energie rinovabili. I Sindaci di questi comuni, che incontrerò a breve, il Movimento GeotermiaSI, meritano una risposta chiara e rassicurante.

Ho denunciato questa ingiustizia, partecipato alle manifestazioni, presentato emendamenti e interrogazioni  e continuerò ad incalzare il Governo su questo tema. Voglio che il MISE e gli esponenti dell’esecutivo diano seguito alle loro parole, voglio che vengano coinvolti la Regione e i territori in scelte che riguardano il futuro di tante aziende e moltissime persone.

Fare mosse errate, a questo punto, avrebbe ripercussioni gravissime in termini di perdita di finanziamenti e posti di lavoro. Adesso non è più il momento di tergiversare, serve subito il decreto con gli incentivi che erano stati promessi. Il Governo deve far capire se sta dalla parte dei comuni e dei cittadini o se ha deciso inopinatamente di voltargli le spalle per seguire nuove battaglie di propaganda. Non tollereremo altri ritardi.

Articoli scritti da max.frosini