La forza delle donne…e il nostro Manifesto!

Una serata bella e intensa quella vissuta ieri sera a Riglione nell’ambito della Festa dell’Unità. Insieme alla collega del Partito Democratico, la senatrice Valeria Fedeli, e soprattutto insieme a molte altre capaci e tenacissime donne che lavorano nel campo delle associazioni, della scuola, dei sindacati e negli ambiti pubblici che più caratterizzano la nostra società, abbiamo promosso e sottoscritto il manifesto d’intenti della Conferenza delle Donne Democratiche.

Una carta da far vivere ogni giorno in una società in cui c’è ancora chi ha timore dell’autonomia femminile, della capacità delle donne di costruire convivenza, tessere relazioni tra differenze.

Eppure l’azione delle donne è necessaria, oggi più di ieri. Occorre infatti fare rete per far fronte alle paure che emergono in maniera incontrollata e preoccupante nella vita quotidiana, fomentate da movimenti fondati su odio, xenofobia e sessismo.

Dobbiamo ricostruire, riannodare, ridare valore e forza alla nostra soggettività di donne con la consapevolezza di non essere un blocco unico o una categoria sociale, ma di essere attraversate da differenze che valorizzano ancor più la nostra azione.

Per questo abbiamo dato vita e aderiamo alla Conferenza delle democratiche, un luogo autonomo di donne dentro il Partito Democratico, con una grande proiezione esterna, un luogo aperto e inclusivo. Non un luogo di donne per le donne ma un luogo di donne per tutti, uno spazio di elaborazione, proposta, azione politica, e insieme un luogo di ascolto, incontro, confronto di cui vorremmo far partecipi tutti.

 

Articoli scritti da max.frosini