La grande sfida europea…

L’Europa è la casa comune, il sogno di Altiero Spinelli divenuto realtà, un intero continente dove ognuno può fieramente rivendicare la propria identità nazionale ma sotto una bandiera a 12 stelle. Gli Stati Uniti d’Europa sono l’obbiettivo, il fine ultimo di un processo molto lungo cominciato nel bel mezzo del secondo conflitto mondiale con il Manifesto di Ventotene.

Allora l’Italia era sotto un regime che esiliava gli oppositori, vittima di un nazionalismo autocelebrativo che non ammetteva dissensi interni. Oggi viviamo una reclusione diversa, ben più tranquilla e agiata, eppure dalle nostre case cerchiamo di vincere una sfida molto importante contro un nemico che ha già messo in ginocchio tante famiglie, spezzato migliaia di affetti. Una sfida paragonabile solo a quella che il nostro Paese ha vissuto nel dopoguerra.

Ed è adesso che l’Europa deve mostrare la sua forza, è il momento di fare uno scatto di superare ogni stupido nazionalismo e di sostenere con ogni suo mezzo ogni stato e ogni cittadino europeo. Come ha detto saggiamente il nostro Presidente Mattarella l’Europa deve comprendere subito la gravità della minaccia o sarà troppo tardi.

Articoli scritti da max.frosini