L’arte che fa bello un paese

Lo scorso Sabato 15 Febbraio ho avuto il piacere di prendere parte all’inaugurazione dell’opera situata sulla rotatoria realizzata a Calcinaia all’intersezione tra via Giovanni XXIII e viale Giacomo Matteotti.

Un proposito che è nato nel periodo in cui sono stata Sindaco di Calcinaia e si è sviluppato grazie ad un processo partecipativo, uno dei primi realizzati in provincia, che ha coinvolto direttamente i cittadini sia nella fase progettuale che in quella decisoria.

L’idea di “Facciamo centro” che prevedeva la realizzazione di opere nel centro di Fornacette e la rotatoria a Calcinaia è stata in effetti quella più votata.

Insieme alla precedente Giunta l’abbiamo realizzata e, adesso, è stata impreziosita grazie al lavoro dell’attuale amministrazione con un’opera che la rende davvero unica.

L’autore di questa meraviglia che ho avuto la fortuna di ammirare lo scorso sabato è stato il Maestro Paolo Grigò. Trovo perfetta l’intuizione di suddividere il mosaico in tre parti che rappresentano le diverse anime del nostro paese e che si rispecchiano nelle tre vie che confluiscono nella rotatoria. Un’opera che rappresenta la storia di Calcinaia e che credo abbia il potere di rendere, come solo l’arte e la cultura sanno fare, più accogliente, più attraente e più incantevole il nostro piccolo borgo.

Articoli scritti da max.frosini