Lavoro: è tempo di risposte. Abbiamo interpellato il Ministro Di Maio sul caso IDS

La società Ingegneria Dei Sistemi S.p.A (IDS) è attiva da quasi 40 anni sul nostro territorio e nella sede di Montacchiello a Pisa ha circa 200 impiegati che da mesi lamentano di un ritardo nel pagamento degli stipendi, dei contributi previdenziali e delle ritenute IRPEF.

Oltretutto pare delinearsi all’orizzonte la cessione di un ulteriore ramo d’azienda ad Enav, quello più privilegiato che si occupa di air navigation, ovvero dello sviluppo dei software per la gestione delle informazioni aeronautiche e il traffico aereo.

Un fatto che se assodato, e senza la presenza di un piano industriale efficace, andrebbe ulteriormente ad aggravare la situazione dei lavoratori.

Per questo insieme ai colleghi Ceccanti, Cenni e Serracchiani abbiamo presentato un’interrogazione al Ministro del Lavoro, Luigi Di Maio chiedendo di fare chiarezza sulla vicenda e di indicare al più presto le azioni che intende intraprendere per salvaguardare i posti di lavoro di chi opera nell’IDS a Pisa e nelle altri sedi presenti sul territorio italiano. Aspettiamo una pronta risposta dal Vice Premier, così come la attendono le famiglie dei lavoratori dell’IDS.

Articoli scritti da max.frosini