L’ospedale di Cisanello a Pisa tra i migliori 10 d’Italia per gli interventi di tumore al seno

All’inizio di febbraio si è celebrata la Giornata Mondiale contro il cancro (World Cancer Day) e in alcuni comuni della nostra provincia si sono svolte anche iniziative per ricordare come la prevenzione sia importante per combattere certe patologie.

Gli screening oncologici sono fondamentali, ad esempio, per cercare di salvare vite, ma è fondamentale anche aumentare la consapevolezza sulla malattia in modo che le persone riconoscano meglio i sintomi, facciano prevenzione, evitino i comportamenti a rischio.

Tra i tumori più ricorrenti ci sono, purtroppo, quelli femminili tra cui il carcinoma alla mammella che colpisce una donna su otto, stando alle ultime statistiche.

Da questo punto di vista ho appreso con orgoglio che l’Ospedale di Cisanello è tra dieci ospedali d’Italia più performanti nell’ambito di interventi per tumori al seno. Sono ben 700 quelli effettuati in media all’anno a testimonianza di quanto il personale medico e infermieristico della nostra città rappresenti un’eccellenza che dà lustro alla nostra Regione e a tutto il Paese.

Ho conosciuto molte donne che sono state colpite dal carcinoma alla mammella e per fortuna tante sono guarite, grazie anche al supporto sia psicologico che operativo del personale che lavora in ospedale. A loro tutto il mio riconoscimento, mentre alle donne un consiglio prezioso quello di controllarsi periodicamente, di fare screening oncologici e stare attente agli stili di vita che si adottano. La prevenzione resta il metodo più efficace per vincere ogni malattia.

Articoli scritti da max.frosini