Nel cuore di Fornacette il largo intitolato a Francesco Petroni

Un momento particolare, in cui la commozione si è mischiata con l’orgoglio di essere primo cittadino del nostro comune e avere il privilegio di rendere omaggio ad una persona che ha influito tantissimo nella mia formazione politica. E’ stato un onore scoprire insieme a Mara, la targa con cui abbiamo intitolato il Largo di fronte al Circolo Operaio di Fornacette a Francesco Petroni, Sindaco del nostro comune dal 1980 al 1995.

C’erano associazioni come l’ANPI, il Comitato XXV Aprile, quella nata appunto per celebrare il ricordo di Francesco Petroni, c’erano i familiari, le autorità militari e civili, i sindaci di altri comuni e tanti cittadini. In tutti loro è ben viva e presente la statura di un uomo che per 15 anni si è sempre impegnato per il bene della nostra comunità, che ha servito con umiltà, serietà e la pacatezza che lo ha contraddistinto, il nostro paese.

Nel giorno del 25 Aprile, a lui tanto caro proprio perché da sempre convinto antifascista e legato ai valori della resistenza, è stato emozionante intitolare il Largo Francesco Petroni. Una piccola piazza nel cuore pulsante di Fornacette che d’ora in avanti testimonierà sempre il legame tra Francesco, il suo paese e i cittadini che lo abitano.

Articoli scritti da max.frosini