Per ricordare le vittime del virus

Il 18 Marzo si celebra la Giornata Nazionale in memoria delle vittime del Covid-19. Una data significativa che spero possa far riflettere tutti sul valore della vita. Questi anni di pandemia hanno cambiato radicalmente la nostra vita.

Ci hanno mostrato cosa significhi essere impotenti di fronte ad un nemico invisibile che ci porta via persone care, ci dovrebbero aver insegnato anche quanto sia preziosa la libertà, quanto sia importante il senso di comunità e l’attenzione nei confronti degli altri.

Forse non tutti hanno ben chiari questi concetti, ma di fronte alla morte di migliaia di persone è più appropriato, rispetto a polemiche sterili, che chi ha una coscienza rivolga loro un pensiero, in rispettoso silenzio.