Prodotti di qualità in un territorio bello da vedere e da vivere. L’inaugurazione della 111esima Agrifiera

Lo scorso Mercoledì 24 Aprile ho avuto il piacere di presenziare all’inaugurazione della 111esima edizione dell’Agrifiera di Pontasserchio nel Comune di San Giuliano Terme assieme al Sindaco Sergio di Maio, al presidente della Provincia di Pisa, Massimiliano Angori e ad altri colleghi di comuni limitrofi.

L’Agrifiera di quest’anno avrà come protagonista il Monte Pisano, martoriato dal terribile incendio dello scorso anno e ancora ferito. Un monte che oggi più che mai ha bisogno di rispetto, cura ed attenzioni che sicuramente sono arrivate dagli enti locali (comuni e Regione Toscana), dalle associazioni di tutto il territorio e da singoli cittadini, ma che non hanno trovato la giusta considerazione del Governo che non ha mai provveduto ad aiutare i privati cittadini che hanno perduto l’abitazione in questo devastante rogo.

Detto questo l’Agrifiera sarà come al solito una grande festa in cui verrà come sempre valorizzata l’identità e la bellezza della nostra provincia, la qualità dei prodotti che provengono dal territorio e anche l’opportunità di coniugare turismo ed alimentazione. Connubio decisamente stimolante che può portare nuove risorse per tutti coloro che operano nel campo dell’enogastronomia e della promozione del nostro paesaggio.

In più, come già accennato in precedenza, fare un salto all’Agrifiera di quest’anno servirà anche ad aiutare il Monte Pisano e tutte quelle attività agricole che non vedono l’ora di ripartire e di commerciare nuovamente i loro prodotti di grande qualità e bontà.

Articoli scritti da max.frosini