Quando alunni e insegnanti ci mettono il cuore…il premio è meritato. La Scuola Pertini di Fornacette si aggiudica il concorso promosso da MIUR e Corte dei Conti

E’ con grande gioia che ho appreso che il concorso nazionale “Un patrimonio da salvare” promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dalla Corte dei Conti è stato vinto, tra tutte le scuole d’Italia che hanno partecipato, dalla primaria Sandro Pertini di Fornacette.

In particolar modo mi preme complimentarmi con le insegnanti Carmen, Linda, Lina e Angela e con le alunne e gli alunni delle attuali classi 4A, 4B e 4C della scuola primaria Pertini per aver creduto, portato avanti e creato dei cortometraggi bellissimi che meritano davvero i più grandi elogi. Opere in cui traspare tutto l’affetto delle bambine e dei bambini per il Gigante Buono del Monte Pisano che tutti i giorni possono scorgere dalle finestre della scuola e che è stato ferito dal terribile incendio che l’ha devastato nel settembre del 2018.

Come dei veri cronisti i giovani alunni e le loro insegnanti hanno ricostruito tutta la vicenda e non hanno fatto mancare le loro testimonianze d’affetto nei confronti di questo grande polmone verde del nostro territorio.

Per questo hanno ampiamente meritato questo prestigiosissimo riconoscimento che dà lustro a tutto l’Istituto M. L. King e all’offerta formativa da anni sostenuta da scuola e Comune. I cortometraggi dei bambini avevano ben figurato anche all’On Air Festival di Sorrento, ma questo premio che consta di un somma in denaro offerta dalla Corte dei Conti e da una cerimonia di premiazione di elevato valore istituzionale che si terrà a Roma, è la giusta ricompensa per insegnanti e studenti che da sempre credono in quello che fanno.

Non vedo l’ora di poter partecipare alla serata di premiazione e congratularmi personalmente con le docenti e con tutti i bambini. Bravissimi tutti!

Articoli scritti da max.frosini