Ricordiamo. Perché certi slogan e certa superficialità non facciano breccia nelle nuove generazioni!

Il 16 ottobre del 1943 i nazisti rastrellavano a Roma il Portico di Ottavia e il ghetto ebraico.

Furono 1259 persone arrestate.

Furono 1023 le persone deportate al campo di sterminio di Auschwitz.

Sarebbero tornati vivi solo in 16.

In occasione del 76esimo anniversario di questo rastrellamento la Camera dei Deputati ha voluto ricordare questa barbarie per non dimenticare l’odio razziale e l’antisemitismo e la scia di morte che questi ripugnanti sentimenti hanno causato.

Vorrei che questo messaggio servisse da monito per le future generazioni, affinché la banalità e la superficialità con cui si affrontano certi temi non possa permearli.

Articoli scritti da max.frosini