Salvini e i suoi amici? Ladri di futuro!

Se ancora non avete capito da che parte stanno Salvini e la Lega, forse è il caso di essere molto più chiari. In Europa il Ministro dell’interno non trova interlocutori se non i paesi di Viségrad, ovvero Ungheria, Polonia e Repubblica Ceca.

Bene.

Queste nazioni non solo si sono rifiutate di aiutarci con la ridistribuzione dei migranti, non solo non saranno clementi con noi nel giudicare i debiti di bilancio di questo sciagurato Governo, ma oltretutto pochi giorni fa sono riuscite nell’impresa di far saltare l’accordo su una Unione Europea a zero emissioni nette di anidride carbonica entro il 2050.

Non è una cosa di poco conto. Significa che nella nostra Europa quella che Salvini vuole riformare prendendo a modello i paesi di Viségrad, c’è chi non ha affatto a cuore il benessere della natura e del nostro ambiente. Gli amici di Salvini hanno fatto saltare un accordo molto importante per la salute e il futuro dei nostri figli e nipoti. E’ questa l’Unione Europea che vogliamo? Cambiamo rotta. Adesso. In poco più di un anno di Governo Lega e M5S hanno già mostrato tutta la loro assoluta incapacità e stanno mettendo a rischio il nostro futuro.

Articoli scritti da max.frosini