Scuola, il modello toscano! Test rapidi negli istituti superiori

Sono felice che il “modello toscano” abbia conquistato anche la Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina che ha avuto modo di esprimere parole di elogio per la riapertura delle scuole della nostra Regione.
Trovo ottima e condivisibile l’idea del Presidente Eugenio Giani di effettuare una campagna di test e screening in ogni istituto superiore e credo che sia un buon viatico per consentire di mantenere aperte le scuole in sicurezza, oltre a salvaguardare studenti, docenti e personale scolastico.

L’obbiettivo di effettuare un consistente numero di tamponi rapidi è senza dubbio lodevole e potrà contribuire a rassicurare tutte le famiglie e chiunque lavori nell’ambito della scuola.
E’ fondamentale però continuare ad essere prudenti, responsabilizzare ragazze e ragazzi, invitare le famiglie ad adottare tutte le più basilari norme per limitare la possibile estensione dell’epidemia.

Viviamo un’altra fase dell’emergenza sanitaria particolarmente delicata e se da una parte intravediamo la luce, dall’altra dobbiamo continuare a mantenere molto alta l’attenzione senza pensare di aver già raggiunto quella “normalità” che, al momento, nessuno può garantire.

Articoli scritti da max.frosini