Scuole riaperte. Cancelli spalancati al futuro e alla curiosità dei ragazzi!

Si torna a scuola. Si ricomincia. Si ricomincia con qualche preoccupazione, ma soprattutto con molta emozione.

E’ quella che stanno provando in questo momento tante ragazze e tanti ragazzi che si sono ritrovati dopo un periodo lungo e complicato.

E’ quella che avranno certamente molti genitori che per la prima volta accompagnano il figlio o la figlia che comincia un nuovo ciclo di studi.

E’ quella, sono sicura, che provano gli insegnanti che torneranno in cattedra cercando di trasmettere la loro passione e il loro sapere agli studenti che hanno di fronte.

Del resto la scuola vive di emozioni. E’ l’istituzione che più di ogni altra deve formare e educare, deve trasmettere cultura e speranza, deve stimolare e appassionare. Già perché il sapere non è noioso, al contrario è affascinante. E la curiosità è il motore del sapere. Quindi Buon Anno scolastico a tutti! Dirigenti, insegnanti, personale delle scuole, genitori e soprattutto a voi ragazzi! Siate affamati di cultura, divoratevi il futuro, è tutto vostro.

Per tutti noi un primo insegnamento che arriva direttamente dal grande scrittore francese Victor Hugo: “chi apre una scuola chiude una prigione e condanna l’ignoranza”.

Articoli scritti da max.frosini