Solidarietà a Iacopo Melio

Le parole odiose e violente indirizzate, via Facebook, al consigliere regionale Iacopo Melio sono disumane, infamanti, ignobili, il chiaro riflesso di alcuni individui che cercano di colmare l’ampio spazio vuoto al di sotto della loro corteccia cerebrale con insulti che a loro volta denotano una penosa ignoranza. E naturalmente cercano di colpire laddove fa più male.

Ma Iacopo, al contrario di questi pavidi leoni da tastiera, ha l’intelligenza e le parole per argomentare e testimoniare il suo impegno politico, fatto di passione e lotte proprio a difesa degli ultimi e degli emarginati. Quello che c’è di più vile e squallido in queste espressioni di odio gratuito è la naturalezza con cui vengono rivolte e credo fermamente che se alcuni idioti pensano di avere il diritto di esprimersi in questo modo, è perché hanno mutuato questa convinzione da condotte e atteggiamenti che, anche certa pessima politica, ha contribuito a creare.

Solidarietà a Iacopo, così come a tutte quelle persone fragili che subiscono vergognosi attacchi di questo tipo. Lasciatevi scivolare addosso certe parole, la vita è preziosa e ogni minuto sprecato a dar peso ai deliri di qualche imbecille è tempo perso.

Articoli scritti da Lucia Ciampi