Tra idee intramontabili e nuove sfide che attendono l’Europa

Una di quelle serate che infondono fiducia ed entusiasmo. Ci sono idee che sono così vive ed attuali da non avere tempo: arrivano dal passato, permeano il presente e disegnano un futuro più stimolante per intere comunità.
E’ quello di cui abbiamo parlato a Spazio Europa 2021 la prima festa regionale del MEF e della GFE (Movimento Federalista Europeo e Gioventù Federalista Europea) che si è svolta lo scorso Venerdì 17 settembre alla Stazione Leopolda di Pisa.
Tante le persone presenti, tra cui moltissimi giovani, e numerosi anche gli ospiti che insieme a me sono intervenuti per rispolverare gli ideali che hanno dato vita al Manifesto di Ventotene e che occorre valorizzare per consentire all’Europa di affrontare le sfide che la vedranno protagonista nel 21° secolo.
Per vincere le difficoltà serve una comunità più unita e solidale, ecco perché parlare di Stati Uniti d’Europa non è un’eresia, ma un obbiettivo a cui tendere per fare del nostro caro vecchio continente un punto fermo nello scacchiere politico mondiale.
E dopo tanti interventi è stato bello ritrovarsi intorno ad una tavola, ritrovare l’Europa anche nei nostri piatti e discutere ancora di un futuro costellato di stelle su sfondo rigorosamente blu.

Articoli scritti da Lucia Ciampi