Tra nuovi servizi e nuovi Sindaci

Nella mattina di Sabato 1 Giugno ho partecipato a Bientina all’inaugurazione del nuovo servizio di emergenza sanitaria denominato “India” che riguarderà da vicino anche tutti i cittadini del nostro territorio.
Un progetto per cui mi sono spesa molto nei mesi scorsi e a cui hanno aderito le associazioni di volontariato della Pro Assistenza di Calcinaia e della Pubblica Assistenza di Fornacette.

Si tratta di un servizio molto importante per la popolazione che andrà ad aumentare la sicurezza di ogni cittadino.
Il progetto prevede infatti, in particolare sulle ambulanze la presenza di un infermiere del servizio 118, ovvero di una persona qualificata proprio in casi che richiedono competenze specialistiche.

L’infermiere insieme all’equipaggio, composto da volontari, garantirà anche costantemente nella fascia diurna un pronto impiego in caso di trasferimenti di pazienti critici dall’ospedale di Pontedera verso presidi più specializzati per specifiche patologie.

Accanto a me a dare il benvenuto a questo nuovo progetto anche il neo Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi e i più “rodati” sindaci di Bientina, Dario Carmassi, di Santa Maria a Monte, Ilaria Parrella e Maurizio Matteoli, assessore del Comune di Buti, tutti territori che beneficeranno dell’avvio di questo servizio.

Articoli scritti da max.frosini