Una giornata importante

Oggi è stata una giornata importante per il nostro Paese. In questi giorni mi sono astenuta da posizioni precostituite. Ho letto e ascoltato molto, ho scambiato opinioni con persone sia vicine alle mie idee, sia distanti. Da questo confronto ho ricavato alcune convinzioni:
* Il governo gialloverde ha fallito ed è arrivato al capolinea.
* Salvini ha la responsabilità della crisi.
* In una democrazia parlamentare è il Parlamento che dà e toglie la fiducia ai governi, come indica la Costituzione.
* Un governo a tempo, di scopo, sarebbe un regalo a Salvini e al Centrodestra che, col voto a ottobre o novembre, consegnerebbe ai sovranisti una maggioranza schiacciante col rischio di uscita dall’euro e dall’Unione europea, patti con Putin, nomine nel CSM, elezione del Presidente della Repubblica, senza parlare del pericolo di una deriva autoritaria chiaramente evocata dalla richiesta salviniana del “datemi pieni poteri”.
* Bisogna evitare l’aumento dell’Iva.
* Un governo coi 5S è possibile se fondato su chiare condizioni.
Ma ora la parola passa al Presidente Mattarella a cui io ripongo tutta la mia fiducia.

Articoli scritti da max.frosini